iOS 9.3 – I troppi motivi per non aggiornare!

0
iOS 9.3 Bug
Ph. Close-up Engineering

EDIT:
– Il bug dei link sembra causato da problemi nel deep linking di iOS (il deep linking consente alle varie app di gestire i link riferiti ad esse, ad esempio un link a un video di youtube, viene aperto nell’app di youtube al posto che con il browser).
Il problema sembra legato anche all’app Booking.com che sembra detenere ben 3MB di link, anche se non dovrebbe.
-Alcuni utenti che posseggono l’iPhone 6S (Che non dovrebbe presentare problemi) hanno riscontrato lo stesso problema. Uniti a chi afferma che nonostante non abbia aggiornato, riscontra lo stesso problema, potrebbero indicare che il bug non sia nell’aggiornamento ma lato server.

In queste ore stanno risuonando nel web le lamentele di chi ha eseguito l’aggiornamento del proprio iPhone ad iOS 9.3.
Utilizzando l’iPhone dopo l’aggiornamento, si presentano svariati problemi. Non si sa ancora se derivino tutti dallo stesso bug, diffuso in molte app diverse e parti del sistema operativo, oppure da diversi bug non collegati.

L’aggiornamento sembra andare a buon fine solo su iPhone 6S. Su tutti gli altri modelli, vengono riscontrati bug, crash, rallentamenti e altri problemi.

Eccone una raccolta:

  • Diversi problemi con i link in safari, email e altre app che ne contengono.
    Questo sembra infatti essere il fulcro del problema: i link. Fanno crashare le app, non si aprono, rallentano le app. (In base a come vengono gestiti nelle stesse).
    La navigazione diventa quindi completamente impossibile. 
    Il problema sembra non presentarsi utilizzando Google Chrome.https://www.youtube.com/watch?time_continue=8&v=v3RsXHb80iY
  • Collegando l’iPhone ad iTunes si riscontrano due problemi:
    Si può spegnere l’iPhone alla richiesta di collegamento.
    Si può bloccare iTunes alla conferma del collegamento.
  • L’iPhone può riscontrare una scarsa ricezione della rete WiFi, o addirittura il non rilevare alcuna rete.
  • Un altro problema riscontrato è il non funzionamento del microfono e quindi l’impossibilità di inviare qualsiasi nota vocale, o effettuare una chiamata.
  • iOS 9.3 nella sua prima versione ha fatto bloccare molti dispositivi più vecchi.
    La versione distribuita ora risolve già questo bug. Se si è scaricata la prima versione e il vostro iPhone è bloccato, collegandolo ad iTunes potrete installare la nuova release e quindi sbloccare l’iPhone.
    (Sperando di non incorrere nel problema descritto precedentemente).

Cosa fare, quindi?

Probabilmente si tratta di uno o pochi bug che verranno risolti a breve. L’importante è attendere ad aggiornare, in modo che vengano risolti prima i bug.

Se avete già aggiornato, e avete problemi solo con i link, potete scaricare Chrome e utilizzare quello al posto di safari. Per i link nelle email, si possono copiare come testo e inserire direttamente nella barra del browser, lo stesso con i link whatsapp ecc..
Altro metodo consigliato da Apple è quello di disabilitare javascript in Safari. (Peggiorando comunque la navigazione)

Se riscontrate problemi con iTunes, potrebbe migliorare la situazione un aggiornamento dello stesso iTunes.
Se si spegne l’iPhone al collegamento, evitate di riprovare. Continuerà a farlo.

Per le note vocali sembra non ci siano alternative.

Non resta altro che aspettare un fix della Apple, che potrà essere anche solo lato server, oppure richiederà un altro aggiornamento.

 

Alcuni utenti affermano di non aver aggiornato ma di trovarsi di fronte allo stesso problema con i link.
Segnalateci nei commenti la vostra situazione, in modo da poterci aggiornare!

LASCIA UN COMMENTO