Expresso App
Ph. Close-up Engineering

Expresso

Expresso è un tool interessantissimo per chi scrive inglese senza essere madre lingua.
Vi sarà capitato mille volte di dover cercare termini particolari per rendere il vostro testo meno banale, alleggerirlo, eliminare le ripetizioni, ecc.. 
Vi sarà capitato di rileggere un testo e trovarlo pieno di cosiddette “filler word” che, per il buon scrivere, dovrebbero essere messe alla gogna, o meglio, usate nel parlato. (Almeno in inglese, a noi italiani piace condire per bene i testi).
Vi sarà capitato di leggere un articolo in inglese e pensare “dannazione, ma come fa a essere così fluente?”.
Vi sarà capitato come è capitato anche a me. Ed ecco che Expresso si presenta come il salvatore.

CLICCA QUI PER ALTRI TOOLS

Funzioni

Con Expresso potete svolgere due attività per migliorare la vostra scrittura in Inglese.
Da una parte potete analizzare i vostri scritti, dall’altra potrete analizzare scritti di autori madrelingua e utilizzare Expresso per “estrarre” informazioni di scrittura molto utili, il processo che in PNL (disciplina regina nella comunicazione) si chiama modellamento dell’eccellenza: Il miglior metodo per imparare. 
Ma andiamo al punto: ecco le funzionalità disponibili nella Beta.

  1. Trovare tutti i punti deboli nel vostro testo:
    Weak verbs, Filler Words, nominalizzazioni, doppie negazioni, ecc..
    Tutto ciò che fa la differenza tra chi ha imparato l’inglese e chi è madrelingua inglese. Tutto ciò che fa la differenza tra un testo alla buona e un buon testo.
  2. Arricchire il testo con sinonimi:
    Passando il mouse su una parola appaiono tutti i suoi sinonimi. Non siate ripetitivi.
  3. Vivisezionare lo stile di scrittura altrui:
    Come abbiamo già detto, è così che si impara.
    Fate una prova: Prendete 10 articoli di giornalisti inglesi e che avete trovato semplici e chiari. Prendetene 10 vostri e comparate i dati che vi fornisce Expresso. Troverete una matrice comune tra i vostri e una matrice comune tra quelli dei madrelingua. In questo modo potrete migliorare tutti i punti nel quale i vostri testi sono carenti.
  4. Tenete traccia del vostro miglioramento:
    Avere dei dati concreti con cui confrontarvi fa tutta la differenza del mondo, nell’imparare qualsiasi attività. Lo stesso per lo scrivere.
    Un conto è leggere e dare un giudizio, e un conto è avere delle vere e proprie statistiche con il quale poter dare un giudizio concreto ad un testo.

Da non abusare

Nell’utilizzare questo importante strumento, non siate ciechi:
Non avete in mano un cannone con cui bombardare ad occhi chiusi una mosca, avete in mano un fucile con cui cercare di colpire una lepre a distanza. (Non me ne vogliano gli animalisti in lettura)
Questo per dire che lo strumento va utilizzato con cura, come tutti gli strumenti. E come ci ricordano gli stessi creatori di Expresso:

Good writing style remains an art, not a science…

 

LASCIA UN COMMENTO